Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

IL CAMPO ELETTROMAGNETICO - PARTE SECONDA. L‘UNIVERSO DELLA MECCANICA

Nella serie L'Universo della Meccanica si ripercorre la storia delle leggi della meccanica, dalle intuizioni di Galileo (Pisa 1564 - Arcetri, Firenze 1642) alla teoria della relatività.
Questa unità prosegue la descrizione del campo elettromagnetico definendo la legge di Gauss: il flusso attraverso una superficie chiusa dipende dal numero di cariche contenute. Si mostra il comportamento di un conduttore alla presenza di un campo elettrico: il flusso all’interno del conduttore è nullo, così come la carica complessiva. Tutta l’azione si svolge sulla superficie del metallo. Come esempi per descrivere questo comportamento si mostrano alcuni esperimenti con la gabbia detta "di Faraday" e l’elettroscopio. La visione di Michael Faraday (Newington, Inghilterra1791- Hampton Court, Londra, 1867) delle forze generate da un campo elettrico fu definita e migliorata da James Clerk Maxwell (Edimburgo 1831- Cambridge 1879), a cui si deve l’idea moderna di campo.

Commenta

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo